Crif - Rate finanziamento pagate in ritardo

Un anno fa mi è stato concesso un prestito da Banca Intesa di 10 mila euro: i soldi mi servivano per la ristrutturazione della mia vecchia casa.

Premetto che ho sempre pagato regolarmente, a parte qualche rata, che per problemi di accredito stipendio ho onorato con al massimo una settimana di ritardo.

Mi hanno detto, però, che per questi ritardi, potrei essere stato segnalato ad una banca dati di cattivi pagatori, come ad esempio, la Crif.

Essendo molto ignorante in materia, vorrei chiedervi degli approfondimenti.

In sostanza, cosa è la Crif?

E più precisamente, quando e per quali motivi si viene segnalati?

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su crif - rate finanziamento pagate in ritardo.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.