Se non risulto iscritta in crif perchè il direttore della banca afferma che sono un soggetto ad alto rischio creditizio?

Vorrei sapere se ciascun istituto di credito consulta una propria banca dati sui cattivi pagatori, in quanto il direttore della mia banca, anche dopo aver io verificato di non essere iscritta in crif a mezzo domanda richiesta a info consumatori.crif, continua a sostenere che io sono un soggetto ad alto rischio.

Può lei informarmi su quali basi si fonda tutto ciò; se alla banca d'italia non ho nessun problema e non risulto iscritta al crif?

Esistono altre risorse a cui posso rivolgermi per avere ulteriori chiarimenti?

Briciole di pane - navigare a ritroso nelle sezioni

domande e risposte
consigli e tutela del debitore - domande e risposte
gli istituti di credito consultano solo crif per la valutazione del merito creditizio?

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su se non risulto iscritta in crif perchè il direttore della banca afferma che sono un soggetto ad alto rischio creditizio?. Clicca qui.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altri contenuti suggeriti da Google

Struttura del sito ed altre info