\n\n

Si può bloccare una persona per due anni per un problema bancario non suo?

  • Giuseppe Pirillo 10 febbraio 2011 at 10:25

    Si può bloccare una persona per due anni per un problema bancario non suo?
    Banca Intesa viene assorbita dal gruppo banco napoli e mentre cambiano "gestione" modificano anche il rapporto con i clienti....Per 75euro mi sono trovato una rata non pagata a luglio 2008 ed il sistema in automatico non copre più gli altri addebbiti in conto....Senza avvisare il cliente!!! E' vergognoso... dopo due mesi pago ma mi ritrovo in crif.... Come fare la cancellazione? grazie

    • c0cc0bill 15 febbraio 2011 at 16:44

      La mia comprensione e solidarietà. Siamo di fronte all'ennesima angheria prodotta da un sistema iniquo ed impunito di segnalazione delle irregolarità di pagamento.

      Si colleghi a questa pagina web e segua le istruzioni.

      In pratica lo schema verifica/cancellazione CRIF è il seguente:

      crif tempi

      In alcuni casi è consigliabile inviare l'istanza di cancellazione via posta con raccomandata AR come suggerito qui.

      Allegando, magari, anche la liberatoria del creditore.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Torna all'articolo