Centrale rischi crif eurisc - come viene tutelata la mia riservatezza?

CRIF ha adottato rigorose misure di sicurezza nel rispetto di quanto disposto ai sensi degli articolo 33-36 del Codice Privacy (decreto legislativo 196/2003) e dell'allegato B allo stesso provvedimento. I suoi dati creditizi vengono forniti esclusivamente agli enti presso cui lei presenta una richiesta di finanziamento, e sia gli enti partecipanti che i loro operatori sono tenuti per legge al rispetto della sua riservatezza. I dati sono quindi accessibili solo per finalità di prevenzione e controllo del rischio di insolvenza e non sono resi disponibili per finalità di marketing.

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su centrale rischi crif eurisc - come viene tutelata la mia riservatezza?. Clicca qui.

Stai leggendo Centrale rischi crif eurisc - come viene tutelata la mia riservatezza? Autore Ornella De Bellis Articolo pubblicato il giorno 31 luglio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 28 febbraio 2017 Classificato nella categoria crif eurisc - la principale centrale rischi privata italiana Inserito nella sezione cattivi pagatori e centrali rischi del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 14 15 16

Contenuti suggeriti da Google

Altre info