Crif - cancellazione anche con debito non saldato

Cancellazione dalla CRIF per debito non saldato

Come e in quanto tempo si viene cancellati dal crif anche se il debito non è stato saldato? Sempre che sia possibile essere cancellati in questo modo.

Debito non rimborsato - Tre anni dalla scadenza del piano di ammortamento per ottenere il diritto alla cancellazione CRIF

Per poter richiedere la cancellazione dalla CRIF nel caso non si sia saldato il debito, devono passare tre anni dalla scadenza del contratto, oppure dall'ultima segnalazione effettuata dal creditore.

In altre parole, se il creditore ci si mette d'impegno, ogni tre anni invia al debitore una comunicazione interruttiva dei termini di prescrizione, allegandola alla segnalazione in CRIF. In questo modo il debitore resta registrato a vita.

Comunque, anche qualora si riuscisse ad ottenere la cancellazione dalla CRIF esistono numerose banche dati (occulte) e non ufficiali alimentate e consultate dagli intermediari finanziari. Ne consegue che per un debitore segnalato è praticamente impossibile accedere ancora ai canali di credito.

10 ottobre 2012 · Chiara Nicolai

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita e briciole di pane

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su crif - cancellazione anche con debito non saldato. Clicca qui.

Stai leggendo Crif - cancellazione anche con debito non saldato Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 10 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 16 novembre 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti