Credito per finanziamento in valuta - contratti di prestito

Struttura e funzione economica del credito per finanziamento in valuta

Nell’anticipo all'esportazione, in Euro o in valuta, la Banca anticipa, tutto o in parte, le somme di cui il cliente è o sarà creditore nei confronti dell'acquirente estero, in relazione a forniture di merci o servizi, già effettuate o ancora da effettuare. L’anticipazione, di norma, non deve essere superiore [ ... leggi tutto » ]

Rischi del finanziamento in valuta

Tra i principali rischi, va tenuta presente l'insolvenza del debitore estero e quindi di dover onorare alla scadenza il finanziamento concesso dalla Banca con risorse proprie. Inoltre le operazioni denominate in valuta o regolate contro euro o in valuta diversa da quella di denominazione, sono solitamente soggette al rischio [ ... leggi tutto » ]