Che cos'è il credito al consumo

Per credito al consumo si intende la concessione, nell'esercizio di un'attività commerciale o professionale, di credito sotto forma di dilazione di pagamento, di finanziamento o di altra analoga facilitazione finanziaria a favore di una persona fisica che agisce per scopi estranei all'attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta.

Il credito al consumo, quindi, è rivolto esclusivamente al singolo individuo ed alle famiglie, che necessitano del credito per far fronte a proprie spese ed usufruiscono della possibilità di rimborsarlo in forma rateale.

Si tratta, quindi, di prestiti concessi ai consumatori che necessitano di un aiuto finanziario per la pianificazione di spese per acquisto di beni di consumo durevoli o non e/o di servizi.

Questo sistema di finanziamento, originariamente, era previsto per gli acquisti importanti di una famiglia, quali l'automobile o l'arredamento della casa, ad elevato impatto sul bilancio familiare e relativi a beni con una vita utile pluriennale.

Con l'evoluzione della società dei consumi e delle opportunità ed esigenze legate alle condizioni di benessere, la gamma delle operazioni finanziabili e, quindi, dei beni e servizi che possono essere acquistati attraverso questo sistema di finanziamento si è notevolmente ampliato.

Così oggi, come è noto, si acquistano a rate gli elettrodomestici, ma anche smartphone e personal computer, lettori DVD, vacanze e viaggi.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su che cos'è il credito al consumo.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.