Cosa fare quando si riceve una cartella esattoriale affetta da sospetta prescrizione

Lei deve recarsi negli uffici dell'ente impositore (che è indicato nella cartella esattoriale - bisogna andare di persona, se manda un modulo per posta non le rispondono).

In altre parole lei deve rivolgersi non ad Equitalia, ma a chi a suo tempo le richiese i tributi.

Agli impiegati dell'ente impositore deve pretendere copia delle relate di notifica delle richieste di pagamento a lei inviate in relazione agli atti indicati in cartella (è un suo diritto sancito dalla legge 241/90 sulla trasparenza dei procedimenti della Pubblica Amministrazione). Deve solo presentare una domandina, sul posto, per accedere agli atti che la riguardano.

In pratica, chiederà di sapere quando, dove e a chi inviarono le richieste di pagamento. Con questi documenti si siede a tavolino e verifica se sono passati più di cinque anni dalla data di notifica dell'avviso di pagamento a quella di notifica della cartella esattoriale.

In caso affermativo la cartella esattoriale è prescritta.

Oppure, se non vi sono notifiche degli avvisi di pagamento o se gli atti risultano inviati ad altri o ad indirizzi sbagliati, la cartella esattoriale è nulla per difetto di notifica.

Appurato (lo spero per lei) che la cartella esattoriale è nulla o prescritta, lei deve rivolgersi ad un commercialista o similia per presentare ricorso alla Commissione Tributaria Provinciale competente, entro 60 giorni dalla data in cui le è stata notificata la cartella esattoriale.

Perchè la nullità o prescrizione della cartella esattoriale deve essere, comunque, sancita da un giudice tributario.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

18 settembre 2010 · Chiara Nicolai

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cosa fare quando si riceve una cartella esattoriale affetta da sospetta prescrizione. Clicca qui.

Stai leggendo Cosa fare quando si riceve una cartella esattoriale affetta da sospetta prescrizione Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 18 settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria debiti prescrizione e decadenza - domande e risposte Numero di commenti e domande: 2

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info