RICHIEDERE LA SOSPENSIONE DELLA CARTELLA ESATTORIALE

Il ricorso contro una cartella esattoriale, come previsto dalla legge, non comporta automaticamente la sospensione della riscossione della cartella esattoriale da parte dell'agente della riscossione. Pertanto, il debitore che ha presentato un formale ricorso contro la cartella esattoriale è opportuno che richieda, nel ricorso al Giudice (Tributario o Ordinario), la sospensione della riscossione della cartella esattoriale al fine di evitare che l'agente della riscossione, trascorso il termine utile per il pagamento (60 giorni dalla notifica della cartella esattoriale) attivi le procedure cautelari ed esecutive di recupero dell'importo previsto nella cartella esattoriale (ad es. fermo auto, ipoteca, pignoramento immobiliare) nei confronti del debitore che ha attivato ricorso.

La sospensione blocca pertanto l'attività di riscossione della cartella esattoriale da parte dell'agente della riscossione in attesa della decisione sul ricorso avverso il pagamento della cartella esattoriale, che, talvolta, viene prodotta anche dopo anni dalla istanza. Per i tributi erariali (IRPEF-IVA-REGISTRO ecc.) la legge prevede che la sospensione della cartella esattoriale possa essere richiesta anche all'aAgenzia delle Entrate (Ufficio dell'Ente territorialmente competente) presentando un apposita istanza in carta libera, con allegata una copia della cartella esattoriale impugnata, nonché una copia del ricorso avverso il pagamento della cartella esattoriale prodotto al Giudice Tributario.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su richiedere la sospensione della cartella esattoriale.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 3 4 5