Come comportarsi dopo un incidente stradale » La denuncia di sinistro

Come effettuare correttamente la denuncia di sinistro dopo un incidente stradale » Qualche dritta

Quando ci si imbatte in un un sinistro, per effettuare qualunque tipo di azione assicurativa, bisogna denunciare l'incidente entro 3 giorni dal fatto. Per molte compagnie, la procedura può essere effettuata anche via telefono o via internet. Altrimenti, si può usare la tradizionale lettera raccomandata con ricevuta di ritorno. [ ... leggi tutto » ]

Come effettuare correttamente la denuncia di sinistro dopo un incidente stradale » Essere celeri

La tempestività è importante, anche perchè, se si lascia trascorrere il periodo di 3 giorni dall'incidente, non sarà più possibile chiedere alcun risarcimento alla compagnia assicurativa. Per la denuncia del sinistro si dovrebbe usare il modulo blu Cai, di constatazione amichevole, con la firma della controparte o a firma [ ... leggi tutto » ]

Come effettuare correttamente la denuncia di sinistro dopo un incidente stradale »I dettagli

Quando si dichiara l'incidente, bisogna specificare i dettagli: data, ora, luogo; poi la targa del veicolo e la polizza da cui si è tutelati. Anche i dati relativi alla controparte sono necessari: generalità, targa dei veicolo, compagnia assicurativa di cui si avvale. Un'informazione importante è quella relativa a dove [ ... leggi tutto » ]

Come effettuare correttamente la denuncia di sinistro dopo un incidente stradale » Mancata denuncia

Se l’automobilista omette di denunciare il sinistro, l’assicuratore può ridurre il risarcimento, ma deve provare la violazione degli obblighi da parte dell'assicurato. Ecco i casi in cui l'assicurato, appunto, non rispetta gli obblighi: per colpa, cioè per ignoranza o negligenza: l’assicuratore ha diritto di ridurre l’indennizzo in ragione del [ ... leggi tutto » ]

Come effettuare correttamente la denuncia di sinistro dopo un incidente stradale » Nuove norme e risarcimento diretto

Con le nuove norme sul risarcimento diretto, spetta all'assicurato l'onere di avvertire la propria compagnia, anche nel caso in cui si sia convinti di non avere alcuna colpa sulle circostanze del sinistro. Il risarcimento diretto è il modo più semplice e veloce per ottenere il pagamento dei danni da [ ... leggi tutto » ]