Come effettuare correttamente la denuncia di sinistro dopo un incidente stradale » essere celeri

La tempestività è importante, anche perchè, se si lascia trascorrere il periodo di 3 giorni dall'incidente, non sarà più possibile chiedere alcun risarcimento alla compagnia assicurativa.

Per la denuncia del sinistro si dovrebbe usare il modulo blu Cai, di constatazione amichevole, con la firma della controparte o a firma singola, nel caso in cui non si sia trovato un accordo sulla descrizione dell'incidente.

La denuncia permette all'assicuratore di accertare tempestivamente le cause del sinistro e l'entità del danno prima che possano disperdersi le eventuali prove.

Tale funzione non esclude che l'avviso scritto di sinistro dato all'assicuratore costituisca anche manifestazione della volontà dell'assicurato di richiedere il risarcimento e consiste, dunque, in un atto di costituzione in mora idoneo ad interrompere la prescrizione.

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su come effettuare correttamente la denuncia di sinistro dopo un incidente stradale » essere celeri. Clicca qui.

Stai leggendo Come effettuare correttamente la denuncia di sinistro dopo un incidente stradale » essere celeri Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 1 ottobre 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria tutela consumatori - polizze assicurative RC auto Inserito nella sezione tutela consumatori del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info