Iscrizione di ipoteca come misura cautelare a garanzia del credito - Ipoteca esattoriale

L'ipoteca è un istituto molto importante nel finanziamento a lungo termine delle banche finalizzato all'acquisto o al recupero di un immobile. Possiamo definire l'ipoteca come un diritto di pegno su beni immobili.

Oltre che a garanzia della concessione di un finanziamento, l'ipoteca può essere iscritta come misura cautelare per il recupero di un credito nella fase di riscossione coattiva. In tal caso viene definita di tipo esattoriale se è Equitalia ad ottenerne l'iscrizione.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su iscrizione di ipoteca come misura cautelare a garanzia del credito - ipoteca esattoriale.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

  • Marco 14 luglio 2011 at 01:25

    Mio genero, con ditta individuale, ha chiesto un mutuo ad una banca per ristrutturazione della propria casa.
    La banca richiede ipoteca sulla casa ed inoltre anche un garante.
    La richiesta del mutuo per ristrutturazione è inferiore a l'80% del valore della casa, ed inoltre mio genero non ha debiti da espletare con altre banche. Per quali motivi una banca richiede un'ulteriore garanzia quando si può avvalere con l'ipoteca?
    Grazie.

    • dott. Emanuele Perrotta 14 luglio 2011 at 04:58

      Ciao Marco. Il tuo quesito andrebbe riproposto nella sezione "debiti" del forum di indebitati.it.

      La registrazione al forum è da noi gradita, ma non è necessaria per poter ottenere risposta. Potrai inserire il tuo quesito e leggere la risposta degli esperti anche come semplice ospite visitatore, non registrato.

    1 5 6 7