La fondazione di una società cooperativa: tutto ciò che si deve sapere

Costituire una società cooperativa » Scopriamo principi scopi e vantaggi di questo tipo d'impresa

Nell'articolo che segue scopriremo come, quando e per quali scopi è possibile costituire una società cooperativa, prevista dell'ordinamento giuridico italiano. Per il codice civile italiano, una società cooperativa è una società costituita per gestire in comune un'impresa che si prefigge lo scopo di fornire innanzitutto agli stessi soci (scopo [ ... leggi tutto » ]

Che cos'è una società cooperativa in linea generale

La cooperativa è una società formata da persone fisiche o giuridiche, caratterizzata dallo scopo mutualistico, cioè dall'intento di fornire beni, servizi e occasioni di lavoro ai soci, a condizioni più vantaggiose rispetto a quelle che otterrebbero dal mercato. Diversi, i tipi di vantaggio che possono ad esempio consistere in [ ... leggi tutto » ]

I principi della società cooperativa

La cooperazione trova le proprie radici nel valore dell'imprenditorialità associata, ricerca il proprio sviluppo nel mercato, considera proprio fi ne il miglioramento delle condizioni, materiali e sociali dei propri soci e della società nel suo complesso. Una cooperativa abbraccia e mette al primo posto le persone rispetto al denaro [ ... leggi tutto » ]

La normativa nella quale trova fondamento la società cooperativa

La cooperativa è una società (cioè un'impresa formata da più persone) caratterizzata dallo scopo mutualistico; (art. 2511 del codice civile: le cooperative sono società a capitale variabile con scopo mutualistico). Per procedere alla legale costituzione di una società cooperativa è necessario che i soci siano almeno tre. Se la [ ... leggi tutto » ]

L'importanza del socio nella società cooperativa

Dalla necessaria presenza dello scopo mutualistico deriva, in primo luogo, una regola del tutto caratteristica delle cooperative. Il socio cooperatore non si limita a finanziare la cooperativa ma siccome deve intrattenere i rapporti di scambio mutualistico, deve anche possedere i necessari requisiti. Tali requisiti possono essere semplicemente quelli previsti [ ... leggi tutto » ]

Cooperative a mutualità prevalente e non

Le cooperative si distinguono in cooperative a mutualità prevalente e cooperative a mutualità non prevalente. Il requisito della prevalenza è elemento necessario per ottenere particolari benefici fiscali. Sono cooperative a mutualità prevalente, in ragione dello scambio mutualistico, quelle che (art.2512 del codice civile): svolgono la loro attività prevalentemente in [ ... leggi tutto » ]

I requisiti mutualistici di una società cooperativa

I requisiti mutualistici costituiscono il "cuore" della disciplina cooperativa: Le cooperative a mutualità prevalente devono obbligatoriamente prevedere nei propri statuti alcuni requisiti mutualistici (art. 2514 del codice civile). I requisiti previsti sono: il divieto di distribuire dividendi in misura superiore all'interesse massimo dei buoni postali fruttiferi, aumentato di due [ ... leggi tutto » ]

Il ristorno le quote ed il prestito sociale nella società cooperativa

Il ristorno consente la ridistribuzione ai soci del profitto realizzato dalla cooperativa relativamente all'attività svolta con i soci stessi. La distribuzione è proporzionale alla quantità e qualità degli scambi mutualistici che i soci hanno intrattenuto con la cooperativa nel corso dell'esercizio. Il ristorno può consistere: in un'integrazione dei salari [ ... leggi tutto » ]

La struttura societaria di una società cooperativa

Andiamo ora ad affrontare la questione della struttura societaria che deve essere costituita in una società cooperativa. Le cooperative sono società a capitale variabile. Il capitale non è quindi determinato in un ammontare prestabilito, ma varia in ragione della variabilità del numero dei soci e della loro quota di [ ... leggi tutto » ]

Come si costituisce legalmente una società una cooperativa

Per prima cosa, è bene notare che la cooperativa deve costituirsi per atto pubblico, cioè redatto dal Notaio. L'atto costitutivo, di cui è parte integrante lo statuto, deve contenere: per ogni socio persona fisica: dati anagrafici, codice fiscale, professione; per ogni socio persona giuridica: denominazione, sede, codice fiscale nonchè [ ... leggi tutto » ]

Gli otto principi fondanti per la costituzione di una società cooperativa

Riassumendo quanto esplicato nei precedenti paragrafi, dunque, l'impresa cooperativa è caratterizzata da otto principi fondanti. L'impresa cooperativa è caratterizzata da alcuni principi fondanti: Una testa, un voto La partecipazione La natura mutualistica La natura non speculativa La porta aperta La solidarietà intergenerazionale La solidarietà intercooperativa La mutualità verso l'esterno [ ... leggi tutto » ]

La società cooperativa in nove punti

Un utile vademecum per chiarire ulteriormente le idee al lettore: vi presentiamo le nove domande che chiunque si deve porre prima di costituire una società cooperativa. Quali sono le caratteristiche distintive dell'impresa cooperativa? L'impresa cooperativa è un'impresa costituita da almeno 3 soci e può avere la forma della S.r.l [ ... leggi tutto » ]