Che cos'è è il pignoramento

Come noto, il pignoramento è l'atto che dà origine all'espropriazione forzata e consiste in una ingiunzione che l'ufficiale giudiziario fa al debitore di astenersi da qualunque atto diretto a sottrarre alla garanzia del credito esattamente indicato i beni che si assoggettano alla espropriazione forzata e i frutti stessi.

Nel caso di pignoramento immobiliare l'esistenza di un bene immobile di proprietà del debitore risultante dai pubblici registri (conservatoria dei registri immobiliari) consente al creditore di agire in via esecutiva con lo strumento della espropriazione immobiliare.

Si tratta di un mezzo di esecuzione particolarmente efficace anche se di norma decisamente complesso e costoso ( spesso le procedure esecutive immobiliari richiedono diversi anni prima di giungere ad una conclusione).

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su che cos'è è il pignoramento.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.