Controversie consumatori: Risoluzione alternativa anche senza giudici

Controversie dei consumatori: c'è l'ok del governo per la risoluzione alternativa » Via libera alla nuova procedura con ADR e senza tribunali

Risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori: c'è il via libera del governo alla nuova procedura ADR (Alternative Dispute Resolution) tra consumatori ed imprese. Il codice del consumo è pronto ad accogliere la nuova risoluzione extragiudiziale delle controversie. Il Consiglio dei Ministri, infatti, nella seduta n. 76 del 31 luglio [ ... leggi tutto » ]

Da dove nasce la direttiva europea che vuole regolare le controversie tra i consumatori

Risoluzione alternativa delle controversie tra consumatori approvata dal governo, in attuazione della direttiva europea precedentemente ratificata: di cosa si tratta? La direttiva 2013/11/UE nasce dalla necessità di offrire ai consumatori una soluzione semplice ed extragiudiziale alle controversie tra consumatori ed imprese. Per il recepimento della direttiva sono state apportate [ ... leggi tutto » ]

La risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori in linea generale

Come funziona, in linea generale, la nuova risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori. Con la nuova risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori l'acronimo ADR (Alternative Dispute Resolution) entra anche nel lessico legislativo italiano, anche se ormai già globalmente adottato per individuare quei procedimenti stragiudiziali di composizione delle liti civili [ ... leggi tutto » ]

Come l’attuazione della direttiva europea sulle ADR nelle controversie tra consumatori va a modificare il codice del consumo

Come l’attuazione della direttiva europea sulle adr nelle controversie tra consumatori va a modificare il codice del consumo. Come accennato nei precedenti paragrafi, la direttiva 2013/11/UE sulla risoluzione alternativa delle controversie di consumo e di utenza, nonché il regolamento n. 524/2013 relativo alla risoluzione on-line delle controversie dei consumatori [ ... leggi tutto » ]

Le nuove procedure alternative ADR per la risoluzione delle controversie dei consumatori in termini semplici

Cerchiamo di spiegare le nuove procedure alternative ADR per la risoluzione delle controversie dei consumatori in termini più semplici. In sostanza, in futuro, se vorrai contestare, al rivenditore di elettrodomestici la lavatrice che non funziona o, alla catena di centri commerciali, il nuovo smartphone che si è rotto dopo [ ... leggi tutto » ]

Quali sono gli organismi (ADR) per la risoluzione delle controversie dei consumatori e che caratteristiche hanno

In pratica, chi sono questi organismi (ADR) per la risoluzione delle controversie dei consumatori e che caratteristiche hanno? I nuovi organismi Adr saranno differenti da quelli di mediazione previsti dalla nostra legge come condizione di procedibilità per le azioni giudiziarie. In questo caso si tratta di organismi iscritti negli [ ... leggi tutto » ]