Difesa consumatore nei contratti a distanza di fonia internet e pay tv

Contratti a distanza di telefonia internet o pay tv » Regole attuative e tutele per i consumatori

Quali sono le norme, a tutela dei consumatori italiani, che regolano il diritto di recesso ed altre tutele, per i contratti a distanza, nell'ambito di contratti di telefonia, internet o pay tv? Vi forniamo una breve rassegna nell'articolo seguente. Come già accennato in diversi interventi precedenti, il decreto legislativo [ ... leggi tutto » ]

Breve panoramica sul diritto di recesso per contratti a distanza di telefonia internet e pay tv

Nell'intervento che segue vogliamo fornire al lettore una preve panoramica sul diritto di recesso ed altri tipi di tutela per contratti a distanza di telefonia internet e pay tv. Le regole che obbligano i contratti a distanza sono contenute nel Codice del Consumo agli articoli dal 45 al 67 [ ... leggi tutto » ]

Le tutele che deve ricevere il consumatore prima di sottoscrivere un contratto a distanza

Prima di sottoscrivere uno o più contratti a distanza, il consumatore/utente deve ricevere obbligatoriamente alcune chiare informazione dal venditore: vediamo quali. Prima di sottoscrivere il contratto all'utente devono essere date tutte le informazioni previste dalla normativa riportate in modo chiaro. In particolare all'utente dev'essere comunicato il termine entro il [ ... leggi tutto » ]

La regolamentazione del contratto a distanza telefonico: cosa deve sapere il consumatore

Che cosa prevede il codice del consumo in caso di problematiche o controversie riguardanti i contratti a distanza, nell'ambito di telefonia, internet, o pay tv? Breve guida nel paragrafo che segue. Il codice del consumo prevede che in caso di contatto telefonico l'operatore debba, all'inizio della conversazione, rivelare la [ ... leggi tutto » ]

Nei contratti a distanza occhio alla durata dell'obbligo

Ai consumatori non può essere imposto, per i contratti inerenti servizi di comunicazioni elettroniche, impegni iniziali in termini di durata superiori a 24 mesi. Una grossa novità attiva dal 2015 (a cui per la precisione i gestori devono adeguarsi entro il 5/12) è che ai consumatori non può essere [ ... leggi tutto » ]

La modifica delle condizioni nei contratti a distanza

Come devono comportarsi i venditori quando intendono effettuare una modifica delle condizioni nei contratti a distanza nell'ambito di telefonia, internet e pay tv. Le condizioni contrattuali possono subire modifiche solo se previste dalla legge o dal contratto; al di fuori di questi casi le modifiche possono essere fatte solo [ ... leggi tutto » ]

Come deve tutelarsi il consumatore in caso di forniture non richieste per contratti a distanza

Vi spieghiamo come deve tutelarsi il consumatore in caso di forniture non richieste per contratti a distanza di telefonia, internet e pay tv. Il codice del consumo, nella versione in vigore dal Giugno 2014, precisa espressamente che il consumatore non è tenuto a pagare forniture non richieste di qualsiasi [ ... leggi tutto » ]

La morosità del consumatore nei contratti a distanza

E nel caso il consumatore si trovi nella situazione di morosità per un contratto a distanza riguardante internet, fonia o pay tv, cosa accade? Scopriamolo qui. In caso di mancato o ritardato pagamento di un singolo servizio, il gestore non puo' sospendere la fornitura degli eventuali altri servizi previsti [ ... leggi tutto » ]

Come funziona la disdetta e il recesso dagli obblighi dei contratti a distanza

Vi spieghiamo come funziona la disdetta ed il diritto di recesso dagli obblighi dei contratti a distanza. La disdetta, ovvero la comunicazione di mancato rinnovo di un contratto a scadenza, non deve comportare l'addebito di costi di cessazione ma solo di eventuali commissioni dovute alla scadenza o costi relativi [ ... leggi tutto » ]

Risoluzione delle controversie nei contratti a distanza

Come deve muoversi il consumatore per la risoluzione delle controversie nell'ambito dei contratti a distanza di telefonia, internet e pay tv? Facciamo chiarezza. E' ribadita l'obbligatorieta' della conciliazione, per le controversie inerenti beni e servizi di comunicazione elettronica, presso i CORECOM regionali. In tutti i casi e' consigliabile il [ ... leggi tutto » ]

Vigilanza e sanzioni per scorrettezze nei contratti a distanza

Breve rassegna sulle norme che regolano la vigilanza e le sanzioni in caso di una o più scorrettezze nei contratti a distanza. Tutte le segnalazioni riguardo alle violazioni di queste regole, in particolar modo l'attivazione di servizi non richiesti, puo' essere fatta direttamente all'Agcom attraverso il sito ufficiale (clicca [ ... leggi tutto » ]