Conto corrente pignorato per debiti con equitalia e fornitori

Debiti con equitalia e fornitori e pignoramento conto corrente

Ho un attività e non va bene e mi sono indebitato sia con i fornitori che con Equitalia. Ho qualche finanziamento personale che non ce la faccio più a pagare. Vorrei sapere a che vado incontro, cosa mi possono fare. Alcune aziende mi hanno già fatto il decreto ingiuntivo e mi hanno pignorato il conto corrente.

Adesso vorrei sapere a che vado incontro perché non saprei piu che fare. Siccome l attività che io gestisco ho un contratto di azienda e di gestione legalmente registrato da un notaio e dove abito ho un contratto di affitto gratuito. Non possiedo nè auto, niente soltanto la partita iva intestata a me. Con mia moglie il giorno del matrimonio abbiamo fatto la separazione dei beni. Cosa mi possono fare a chi mi posso rivolgere?

Conto corrente intestato a terzi

Se vuol sapere se possono sbatterla in galera per debiti, la risposta è negativa.

Il prossimo conto corrente lo apra a nome di sua moglie e si faccia delegare alla gestione.

26 ottobre 2012 · Annapaola Ferri

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita e briciole di pane

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su conto corrente pignorato per debiti con equitalia e fornitori. Clicca qui.

Stai leggendo Conto corrente pignorato per debiti con equitalia e fornitori Autore Annapaola Ferri Articolo pubblicato il giorno 26 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

cerca