Credito al consumo - servizi bancari e finanziari

Prelievi su conto corrente: nel 2017 arrivano nuovi tetto limite » Multe e controlli ad hoc per chi sgarra

21 novembre 2016 - Gennaro Andele

Nel prossimo anno, 2017, sono previsti nuovi limiti di tetto per chi effettua prelievi in contanti dal conto corrente attraverso il bancomat: chi li sfora, deve, purtroppo, aspettarsi multe salate ed accertamenti da parte del [ ... leggi tutto » ]

Il diritto di accesso alla documentazione del conto corrente e del deposito titoli del cliente e di coloro che gli succedono a qualunque titolo

9 agosto 2016 - Annapaola Ferri

Il cliente, colui che gli succede a qualunque titolo e colui che subentra nell'amministrazione dei suoi beni hanno il diritto di ottenere, a proprie spese, entro un congruo termine e comunque non oltre novanta giorni, copia della [ ... leggi tutto » ]

Conto corrente e deposito titoli - Il diritto di ritenzione della banca non implica quello di vendita dei titoli

9 agosto 2016 - Lilla De Angelis

I contratti di conto corrente possono contenere clausole che garantiscono la banca in caso di inadempimento da parte del correntista e che spesso rinviano anche a disposizioni del Codice civile.  In particolare: l'articolo 1853 del codice civile prevede che, quando esistano tra la banca e il correntista più rapporti o più conti, i saldi attivi e passivi si compensano reciprocamente, [ ... leggi tutto » ]

Conto corrente cointestato a firma disgiunta e morte di uno dei cointestatari

8 agosto 2016 - Giorgio Martini

In caso di morte di uno dei cointestatari di un conto corrente con operatività disgiunta, il diritto dell'altro cointestatario di ottenere dalla banca la liquidazione dell'intero saldo attivo del conto è subordinato alla presentazione da parte degli eredi, ai sensi della normativa fiscale, della denuncia di successione.  Questa infatti costituisce una condizione in assenza della quale la [ ... leggi tutto » ]

Compensazione legale fra credito rinveniente da una fideiussione prestata dal cliente con il saldo disponibile del conto corrente intestato allo stesso cliente

8 agosto 2016 - Annapaola Ferri

È illegittima l'operazione di compensazione del credito rinveniente da una fideiussione rilasciata dal cliente a favore di un terzo con il saldo disponibile del conto corrente intestato al cliente stesso.  In assenza di una pattuizione in tal senso o di un ordine di quest’ultimo, la compensazione equivale a un'indebita appropriazione di una somma disponibile a favore del correntista, in [ ... leggi tutto » ]

Il cliente ha sempre diritto a chiudere un conto corrente anche se in rosso

8 agosto 2016 - Simonetta Folliero

Il cliente ha diritto di recedere in qualsiasi momento, attraverso un'apposita dichiarazione, da un contratto di conto corrente, senza penalità e senza spese, anche in presenza di un eventuale saldo debitore nel momento di esercizio del relativo diritto.  Se nel contratto di conto corrente non è stabilito un termine più breve, il diritto di recesso produce effetti dallo scadere del termine [ ... leggi tutto » ]

Compensazione legale fra saldi attivi e passivi di conti correnti intestati allo stesso correntista

8 agosto 2016 - Giovanni Napoletano

Le condizioni generali che, di solito, disciplinano il rapporto di conto corrente dispongono che qualora esistono tra banca e correntista più rapporti o più conti di qualsiasi genere o natura, anche di deposito, ancorchè intrattenuti presso altre dipendenze italiane o estere, ha luogo in ogni caso la compensazione di legge ad ogni suo effetto.  La banca, secondo le clausole contrattuali [ ... leggi tutto » ]

Conto corrente cointestato a firma disgiunta - Bilanciamento fra esigenze di operatività e di tutela dei cointestatari

8 agosto 2016 - Annapaola Ferri

L'articolo 1854 del codice civile stabilisce che, nel caso in cui il conto corrente sia intestato a più persone, con facoltà per le medesime di compiere operazioni anche separatamente, gli intestatari sono considerati creditori o debitori in solido dei saldi del conto corrente.  L'articolo 1292 del codice civile, nel dettare la nozione di solidarietà, prevede, per l'ipotesi del [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento di un conto corrente cointestato - Le tutele esperibili al cointestatario non debitore

8 agosto 2016 - Rosaria Proietti

In presenza di un provvedimento dell'Autorità Giudiziaria, quale il pignoramento di un conto corrente, la banca può soltanto dare esecuzione senza nulla poter opporre o far valere.  Occorre precisare, infatti, che, una volta ricevuta la notifica dell'atto di pignoramento contenente l'intimazione a non disporre del credito senza ordine del giudice, il terzo debitore (la banca) è obbligato [ ... leggi tutto » ]

Denuncia intempestiva di smarrimento o furto del bancomat - Il cliente va comunque risarcito se la banca non ha imposto un limite mensile ai prelievi

7 agosto 2016 - Simonetta Folliero

Ai fini della valutazione della responsabilità della banca per il caso di utilizzazione illecita da parte di terzi di carta bancomat, la giurisprudenza di legittimità ha già avuto modo di affermare che non può essere omessa, a fronte di un'esplicita richiesta della parte, la verifica dell'adozione da parte dell'istituto bancario delle misure idonee a garantire la sicurezza del servizio [ ... leggi tutto » ]