Consolidamento debiti – estinguere i vecchi debiti, unificare le rate e pagare di meno [Commento 8]

  • alfiero passaro 13 settembre 2009 at 07:08

    Risanare una posizione debitoria diventa fondamentale nel momento in cui si destina una parte troppo elevata del proprio reddito al rimborso di finanziamenti e prestiti in corso.

    Nel caso di importi piuttosto elevati, la migliore soluzione è ricorrere a un mutuo di consolidamento debiti che consente di estinguere i mutui e i prestiti che si hanno in corso, conglobandoli in un unico finanziamento, che, a fronte di una durata maggiore, ne consenta il rimborso con una rata di importo inferiore rispetto al totale di quelle previste dai debiti estinti.

    Generalmente, si tratta di un tipo di mutuo che viene richiesto da chi ha già acceso finanziamenti per importi elevati, come mutui per la prima casa e, magari, contemporaneamente cessioni del quinto dello stipendio o prestiti personali.

    In questo modo, la difficoltà di gestire le doppie e, a volte, anche triple rate mensili, viene, quindi, superata con il consolidamento dei debiti.

    Per riuscire ad avere un'idea precisa sui costi e sui vantaggi di un'operazione finanziaria di questo tipo, internet è di grande aiuto grazie agli appositi siti web di mutui online, dove sono disponibili tutte le informazioni necessarie per valutare le diverse proposte delle finanziarie e delle banche.

    Infatti si ha l'opportunità di orientarsi tra le possibili soluzioni prospettate dagli istituti di credito e, contemporaneamente, confrontare le rispettive proposte, individuando le migliori offerte di mutui on line tra quelle disponibili sul mercato.

    E' così possibile calcolare il mutuo online sulla base dell'importo necessario per il consolidamento dei debiti compilando degli appositi form di ricerca messi a disposizione degli interessati, inserendovi alcuni elementi essenziali come il valore del proprio immobile, il reddito, l'attività professionale e l'età del richiedente, la frequenza e la durata delle rate e il tipo di tasso di interesse, fisso o variabile.

    Con il calcolo onlinesi otterrà, come risultato, un elenco contenente le proposte di quelle banche che sono in grado di soddisfare la richiesta di un mutuo sulla base degli elementi inseriti nel modulo di ricerca.

    Individuata la banca che propone l'offerta migliore, è possibile, quindi, richiedere il mutuo direttamente on line, compilando un modulo in cui devono essere inserite determinate informazioni necessarie per valutare se ci sia o meno la possibilità di erogare un finanziamento per il consolidamento debiti.

    Inoltrata la richiesta, sarà la stessa banca a mettersi direttamente in contatto con il richiedente per comunicare se ci sono o meno i presupposti per proseguire nell'istruttoria della pratica.

1 6 7 8 9 10

Torna all'articolo