Condominio » se tutti gli aventi diritto non sono stati convocati alla riunione la delibera è ileggitima

E' da considerarsi nulla la delibera condominiale se non risulta la convocazione di tutti gli aventi diritto.

Qualora non risulti che che tutti gli aventi diritto sono stati inviati alla riunione, la delibera condominiale è da ritenersi illegittima.

Inoltre, la dimostrazione della corretta spedizione della convocazione a tutti gli aventi diritto spetta all'amministratore condominiale e non al singolo proprietario che, non potrebbe mai fornire una tale prova negativa.

Questo, in sintesi, l'orientamento espresso dalla Corte di Cassazione con sentenza 22685/14.

Da quanto si evince dalla suddetta pronuncia, è illegittima la delibera del condominio se non risulta che tutti gli aventi diritto sono stati inviati alla riunione.

Tuttavia, a parere degli Ermellini, l'omessa verifica della convocazione di tutti, da parte dell'assemblea in sede di riunione, non è ragione sufficiente per far dichiarare invalida la delibera.

In tale fattispecie, infatti, non si può assimilare l'omesso controllo al vizio di mancata convocazione di tutti gli aventi diritto.

Pertanto, nel caso in cui il singolo condomino contesti al condominio la mancata regolarità degli avvisi di convocazione, grava sul condominio l'onere di provare che tutti i condomini sono stati tempestivamente convocati.

Dunque, se non basta la mancata verifica preliminare della convocazione di tutti i condomini per invalidare la delibera, è anche vero che l'assemblea non può deliberare se non consta che tutti i condomini sono stati invitati alla riunione.

Da ciò ne deriva, concludono i giudici di piazza Cavour, che, se il singolo condomino contesti la validità della delibera dell'assemblea, spetta invece al condominio dimostrare che tutti i condomini siano stati tempestivamente avvisati della convocazione.

Al contrario, si finirebbe per porre a carico di un soggetto una prova negativa che sarebbe impossibile da raggiungere.

27 ottobre 2014 · Andrea Ricciardi

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su condominio » se tutti gli aventi diritto non sono stati convocati alla riunione la delibera è ileggitima. Clicca qui.

Stai leggendo Condominio » se tutti gli aventi diritto non sono stati convocati alla riunione la delibera è ileggitima Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 27 ottobre 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 14 gennaio 2017 Classificato nella categoria il condominio Inserito nella sezione giurisprudenza del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

cerca