Comune di Roma - Un servizio di orientamento legale alternativo e gratuito per il recupero dei piccoli crediti

Attenzione » il contenuto dell'articolo è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento in fondo alla pagina, oppure qui.

La "Porta del diritto" è un servizio di orientamento legale gratuito per i cittadini romani, messo in piedi dal Comune (Assessorato Semplificazione, Ufficio Tempi e Orari) con gli avvocati della Camera di Conciliazione di Roma.

Conflitti familiari, liti condominiali, recupero dei piccoli crediti, integrazione cittadini stranieri, tutela del diritto alla salute e all'istruzione, controversie sul lavoro, sicurezza personale: sono gli argomenti di ‘diritto del quotidianò sui quali i cittadini possono avere primi chiarimenti dagli avvocati della "Porta".

Obiettivo fondamentale, mettere insieme giustizia e semplificazione; con l'idea che ciò possa contribuire ad un certo ‘alleggerimentò dei processi, grazie alle informazioni che la "Porta" fornisce sugli strumenti di risoluzione delle controversie, alternativi al ricorso al giudice.

La storia del servizio

Si comincia nel 2003, in via sperimentale, nei Municipi 5, 8 e 13. Lo sportello è itinerante, il progetto si chiama "Bottega del Diritto".  Partecipano, volontari e anonimi, gli avvocati della Camera di Conciliazione in collaborazione con i ragazzi del Servizio Civile.

A settembre 2004 è stato sottoscritto un accordo formale tra il presidente della Camera di Conciliazione, su delega del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Roma, e l'Assessore alla Semplificazione del Comune. Il progetto prende il nome di "Porta del Diritto" e viene attivato uno sportello stabile per l'orientamento legale. A dicembre 2004 entrano in funzione sportelli presso i Municipi 4, 5, 6, 8, 11, 13, 20.

Nel corso del 2005, 2006 e 2007 si sono aggiunti i Municipi 1, 9, 12 e 16. Nel 2008 è stato attivato nel Municipio 7. Ultima novità: si è aggiunto il Municipio 18

Gli sportelli della Porta del Diritto sono aperti a settimane alterne, dal lunedì al giovedì, con una turnazione che copre diversi Municipi romani.

 

6 giugno 2009 · Paolo Rastelli

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.