Come pagare i debiti e vivere felici ...

To pay or not to pay, that is the question - Forse è meglio pagare ...

Certo, la prima e la seconda edizione del libro erano titolate "Come non pagare i debiti e vivere felici". Ma il tempo passa, cambiano uomini e cose ed anche il politicamente corretto ha le sue esigenze. E così, la terza edizione di un best seller fra i manuali di [ ... leggi tutto » ]

Debiti buoni e debiti cattivi - sfatiamo alcuni miti: il mutuo non è un debito buono

Ogni debito non strategico è un debito cattivo: sono tendenzialmente debiti cattivi tutti quei debiti non produttivi di cash flow, di ritorni economici. Mentre sono debiti buoni quei debiti finalizzati a procurarsi un ritorno positivo. Indebitarsi per acquistare un immobile da mettere a reddito è sicuramente un debito buono [ ... leggi tutto » ]

Mai pagare i debiti contraendone altri

Combattere i debiti con altri debiti è come spegnere un fuoco con secchi di benzina: demenziale senza una strategia adeguata. La maggior parte dei creditori oggi come oggi sono in genere disponibili ad ascoltare le ragioni dei debitori e a trovare insieme soluzioni percorribili. Alcuni debiti sono urgenti da [ ... leggi tutto » ]

Debiti » Mai sottrarsi al dialogo con il creditore e quando è possibile giocare d'anticipo

Contattare la banca o la finanziaria, anche per scritto, prima che il problema esploda e prima di essere moroso, prima cioè di macchiare la propria storia creditizia. Le racconto un aneddoto: una mia vecchia compagna di scuola mi contattò tempo fa perché aveva timore, dopo la separazione col marito, [ ... leggi tutto » ]

Validi motivi di contestazione per opporsi al pagamento dei debiti

Innanzitutto verificare che non sia intervenuta la prescrizione oppure che il calcolo degli interessi non sia affetto da anatocismo. Nell’ambito del credito finalizzato, può accadere che il venditore del bene sia inadempiente. Nell'ambito delle forniture di beni e servizi spesso le stesse nascondano un vizio occulto. Purtroppo sta diventando [ ... leggi tutto » ]

Gli interessi anatocistici su prestiti e mutui - come verificarli

Gli interessi anatocistici sono i così detti “interessi sugli interessi”. Per capirci, posto uno scoperto di conto corrente di 10.000 € al tasso del 8% l’anno, poiché gli interessi vengono calcolati trimestralmente, dopo 3 mesi lo scoperto sarà di +200 € (1/4 di 8% su 10.000 €), il trimestre [ ... leggi tutto » ]

Consolidamento debiti - evitare di affidarsi a mediatori creditizi "faciloni"

Nella situazione in cui il debitore si trova in una situazione di sovraindebitamento, alle prese con più prestiti, con tassi di interesse diversi, è necessario rinegoziare prima di andare in crisi ed essere segnalati in una centrale rischi. Si può tentare di rinegoziare il prestito in corso accedendo a [ ... leggi tutto » ]

Sovraindebitamento conclamato - cosa fare

Stabilire le priorità è fondamentale: quei debiti che possono compromettere, non rimborsandoli, la propria storia creditizia hanno ovviamente la precedenza. Mi riferisco ai debiti bancari e finanziari. Poi ci sono le utenze indispensabili, come luce e gas, da ultimo le bollette del telefono e dei fornitori.Occorre fare un conto [ ... leggi tutto » ]

Eredità - attenzione al frutto avvelenato

Quando si accetta un'eredità, si accettano anche i debiti. Accettare la pensione di reversibilità del coniuge defunto non significa anche accettare i suoi debiti, dal momento che il diritto alla pensione di reversibilità spetta automaticamente per legge "iure proprio" e non è dunque, in alcun modo, in connessione con [ ... leggi tutto » ]

Garanzie e fideiussioni - Una firma che può costare cara

Non ci si sfila dalla responsabilità di aver avallato una garanzia di pagamento di un debito. Una volta apposta una firma per avallare un debito altrui si è impegnati finché tale debito non è stato completamente saldato. Ecco perché prima di mettere “una firmetta, tanto è [ ... leggi tutto » ]

Quando si chiede un prestito valutare con attenzione tutte le clausole contrattuali

Quando si chiede un prestito bisogna valutare con attenzione tutte le clausole. I fattori da prendere in considerazione, con la dovuta cautela, sono molti: dalle condizioni del recesso anticipato (in alcuni casi si paga addirittura una penale) alle spese di incasso della rata (in alcuni casi sono così elevate [ ... leggi tutto » ]