Per fortuna c'è la polizia postale che vigila e spesso sgomina bande di truffatori, quasi sempre stranieri, specializzati in clonazioni e truffe su internet

  • Salvatore Rainiere 9 settembre 2008 at 18:56

    Per fortuna c'è la polizia postale che vigila e spesso sgomina bande di truffatori, quasi sempre stranieri, specializzati in clonazioni e truffe su internet. Ci sono molti consigli per proteggersi da queste truffe, tipo coprire la mano quando si digita il pin, ma quando si scopre che avevano istallato un dispositivo sulla tastiera dei bancomat per rilevare i numeri digitati, come ci si puo difendere? La domanda e invece un'altra, come fanno questi a manipolare i bancomat senza essere scoperti in fraganza di reato? Come mai non vengono istallate videocamere per videocontrollare questi importanti dispositivi?

Torna all'articolo

Contenuti suggeriti da Google

Altre info