Controversie tra utenti e operatori di telefonia e internet - Alternative alla procedura di conciliazione presso il Co.Re.Com.

Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento, oppure qui o consultando questa sezione.

Occorre informarsi presso la Camera di commercio se e in che modalità il tentativo di conciliazione viene effettuato.

Identico discorso vale per gli organismi predisposti dai gestori telefonici. L'elenco dei gestori che hanno attivato o stanno sperimentando il servizio è a questo link.

Gli utenti della regione Sardegna, dove il Corecom non svolge ancora le conciliazioni, sono obbligati a percorrere le strade alternative.

Gli utenti di altre regioni possono valutare caso per caso se è più comodo presentare istanza al Corecom o presso gli altri organismi.

4 giugno 2013 · Giovanni Napoletano

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info



Cerca