Controversie tra utenti e operatori di telefonia e internet - Udienza di conciliazione

L'udienza di conciliazione è, di fatto, un incontro molto informale e poco burocratico tra le parti, con la mediazione di un conciliatore, parte terza.

Dopo una breve introduzione del conciliatore, che illustra la procedura, il ricorrente è invitato ad esporre i fatti e ad avanzare eventuali richieste a chiusura della controversia.

Nei casi più semplici il gestore riconosce i fatti e fa una propria proposta; nelle situazioni più complesse è necessaria una discussione, per fare luce sui fatti stessi.

L'udienza si conclude con la stesura del verbale e la sua sottoscrizione.

Non è necessaria la presenza di un avvocato, in quanto la parte può comparire anche personalmente. Tuttavia, se si ritiene opportuno farsi assistere da un legale, quest’ultimo dovrà essere provvisto di apposita delega/procura. Si ricorda che, poiché l'incontro è riservato, nel senso che le dichiarazioni, le offerte, le proposte fatte dalle parti non possono essere riportate in altra sede giudiziaria o amministrativa, è opportuno che partecipino solo le parti interessate.

Tuttavia, se le parti sono d'accordo e se questo non è di ostacolo all'incontro, è possibile che siano presenti altri soggetti direttamente o indirettamente interessati alla controversia.

Comunque, ogni controversia ha la sua storia e, di conseguenza, l'esito dell'udienza di conciliazione non è prevedibile. Tra i fattori che incidono sulla possibilità che l'incontro si concluda con un accordo o con un mancato accordo, particolare importanza rivestono la disponibilità delle parti a capire anche le ragioni dell'altro, l'entità delle richieste, la complessità delle fattispecie, di cui si discute.

Molto dipende, dunque, dallo spirito con cui si affronta l'udienza, nella consapevolezza che un buon esito è anche garantito dalla volontà di abbandonare le posizioni intransigenti e venirsi reciprocamente incontro.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su controversie tra utenti e operatori di telefonia e internet - udienza di conciliazione .

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.