Come procedere con il ricorso al co.re.com. per la conciliazione di controversie tra utenti ed operatori di telefonia e internet

Il primo passo è trovare il sito del Corecom della propria regione e scaricare il Formulario UG da inviare secondo le modalità suggerite (è ammessa anche la presentazione tramite fax o mail, a seconda dei Corecom).

Il Comitato procederà ad informare l'utente della data fissata per il tentativo di conciliazione a cui prenderanno parte, oltre all'utente (che può farsi rappresentare anche da altro soggetto, non è necessario un legale), un avvocato del gestore e un conciliatore del Corecom

Il conciliatore ha il compito di favorire l'accordo, ma non ha potere di decidere su torti e ragioni dell'una o dell'altra parte. Se un accordo viene raggiunto, si stila un verbale che diventa vincolante per le parti.

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su come procedere con il ricorso al co.re.com. per la conciliazione di controversie tra utenti ed operatori di telefonia e internet. Clicca qui.

Stai leggendo Come procedere con il ricorso al co.re.com. per la conciliazione di controversie tra utenti ed operatori di telefonia e internet Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 4 giugno 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 11 dicembre 2016 Classificato nella categoria tutela consumatori - fonia adsl RAI e pay tv Inserito nella sezione tutela consumatori del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info