Ciao, Ciccio ...

"Ego coniugo vos in matrimonium, in nomine Patris et filii et Spiritus Sancti"

Era così che mi sposavi a tua sorella.  O meglio, era così che la sposavo in ogni settembre, quando settembre aveva  ancora  il sapore di vacanze e vendemmia.

Un asciugamani al posto della pianeta ed una sciarpa come stola.  Non nascondevano la prima offesa che ti era stata inflitta: ma allora, per gioire, bastavano due biscotti Maria farciti di Nutella ed una coppa di gazzosa, che fingevamo fosse champagne.

Ciao Ciccio. Torneremo ancora a tirar calci ad una palla, tu Sivori ed io Tacchi, in quel balcone che a noi, così piccoli, sembrava San Siro.

26 agosto 2009 · Simone di Saintjust

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Raccolte di altri articoli simili - clicca sul link dell'argomento di interesse

attualità e riflessioni

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su ciao, ciccio .... Clicca qui.

Stai leggendo Ciao, Ciccio ... Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 26 agosto 2009 Ultima modifica effettuata il giorno 22 gennaio 2017 Classificato nella categoria attualità e riflessioni del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altre info



Cerca