chiamato all'eredità ed erede?

Che differenza c'è tra "chiamato all'eredità" ed erede? Il mio caso è questo: mio padre è deceduto, io in quanto figlio unico, nell'atto sostitutivo di notorietà (mio padre non ha fatto testamento), mi devo dichiarare erede o "chiamato all'eredità"? vi pongo il quesito perchè ancora non ho accettato l'eredità e non ho l'intenzione di farlo!

Condoglianze per la scomparsa di Suo padre.

Prima dell'accettazione (tacita od esplicita) l'avente diritto viene definito "chiamato all'eredità", successivamente all'accettazione l'avente diritto acquista la qualifica di erede, che non è più possibile dismettere ("semel heres, semper heres").

31 marzo 2011 · Simone di Saintjust

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su chiamato all'eredità ed erede?.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.