\n\n

E dire che proprio veltroni - e per primo - era stato categorico

  • Sandro Brancaleone 11 marzo 2008 at 22:56

    E dire che proprio Veltroni - e per primo - era stato categorico. Annunciando all'assemblea costituente del suo Pd una stagione nuova. Fatta, parola del segretario, di “meno furbizia e più merito”. E promettendo, fin dalla sua elezione a numero uno del Pd, più primarie per tutti. Anche per i candidati sindaci dell'ultimo sgangherato comune del Belpaese. Ma quella stagione di rinnovamento - con promesse annesse e connesse - ha già fatto la fine della cometa di Halley. Che è sì passata (sopra la nostra testa). E se n'è scritto (sui giornali). Ma nessuno l'ha mai vista coi suoi occhi. E soprattutto nessuno se la ricorda più. Neppure Veltroni. Che, a questo giro, ha spedito le primarie in soffitta. E in compenso, nello scegliere i candidati, ha dato spazio ai soliti noti. A partire dalle mogli.

1 2 3

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità o per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Torna all'articolo