Cessione del quinto ulteriore per riparare a un debito

Richiesta cessione del quinto

Devo restituire un prestito personale a Consumit, ho un contratto che scade a settembre.

Quindi mi hanno chiesto di cedere il quinto (con stralcio) dallo stipendio di mio marito che possiede un contratto a tempo indeterminato, quinto della durata di 4 anni a euro 171.00 .

Lui guadagna al mese 1.200 Euro e paghiamo già un quinto di 265.00 euro mensili. Mio marito non ha accettato perchè facendo i calcoli non riusciremmo più a mangiare con un figlio, affito e utenze.

Premetto che siamo in separazione dei beni , io e mio marito non abbiamo conti in comune .Abbiamo una macchina che stiamo ancora pagando e che ci serve per andare a lavoro . Possono appropriarsi dell'intero stipendio oppure dell'automobile?

La ringrazio di cuore, non sappiamo più come fare , i suoi chiarimenti sono preziosi visto che siamo anche indietro con l'affitto, e ci poniamo tante domande e preoccupazioni, tra l'altro mio marito a ottobre va in cassa integrazione.

Se il prestito è personale il creditore non può procedere con il pignoramento del 20% della retribuzione del coniuge non debitore

Se il prestito è personale, anche se il regime patrimoniale scelto è quello della comunione dei beni, il creditore non può procedere con il pignoramento del 20% della retribuzione del coniuge non debitore.

Naturalmente, nell'ipotesi che suo marito non abbia fatto da garante del prestito.

L'auto possono pignorarla. Ma deve avere un valore economico rilevante. Infatti con il pignoramento il creditore deve anticipare le spese di custodia e, specie per i veicoli stranieri, la svalutazione è spesso incompatibile con i tempi di espropriazione. Insomma il creditore rischia di venderla all'asta, rimettendoci anche le spese.

20 settembre 2012 · Simonetta Folliero

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cessione del quinto ulteriore per riparare a un debito.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.