Famiglia e lavoro - sostegno al reddito - isee e nucleo familiare - domande e risposte

Nuovo assegno di disoccupazione asdi » come quando e perché richiederlo: la guida

Gennaro Andele - 30 marzo 2016

Il nuovo assegno di disoccupazione ASDI: vi forniamo una piccola guida in cui vi spieghiamo quando, come e perchè poterlo richiedere. Con la circolare INPS numero 47 del 3 marzo 2016​, vengono fornite le istruzioni per richiedere l'assegno di disoccupazione (ASDI). L'ASDI viene erogato per un massimo di 6 mesi ed ha la funzione di fornire una t​utela di sostegno al reddito per i lavoratori già beneficiari della NASPI (Nuova prestazione di Assicurazione Sociale per l'Impiego) per l'intera sua durata, a condizione che siano ancora privi di occupazione e si trovino in condizione economica di bisogno, appartengano a un nucleo ...

Dsu isee per minorenne - nucleo familiare con padre non convivente non coniugato e senza figli riconosciuti con altre donne

Genny Manfredi - 20 febbraio 2015

Ho letto che per una coppia di fatto come la mia il nucleo famigliare è quello dello stato di famiglia: mamma e bambino, perchè il papà è residente altrove e non siamo sposati. Vorrei sapere se a Torino esiste una delibera specifica per cui va considerato anche il padre per fare l'ISEE. Preciso che io sono disoccupata e iscritta al collocamento e la figlia è a carico mio perchè residente con me. Il papà spontaneamente ci regala mensilmente i soldi per le spese cibo e varie , bollette , asilo e paga l'affitto intestato a lui dell'alloggio dove viviamo io ...

Eredità - quando il chiamato debitore muore prima di accettare o rinunciare

Carla Benvenuto - 27 gennaio 2015

Famiglia con madre padre e due fratelli: muore prima la madre e i figli diventano eredi, senza aver fatto la successione in quanto nel loro caso non necessaria, in quanto sono presenti poche migliaia di euro presenti su un conto in comune con la madre e basta, niente case ne beni mobili. Il padre invece non accetta, né rifiuta, né compie atti che possano far capire di averla accettata tacitamente in quanto non ha facoltà di muovere beni della moglie. Dopo pochissimi mesi anche il padre muore e in questo caso i due figli rinunciano all'eredità perché ha svariati debiti ...

Assegno di mantenimento mutui e prestiti nel calcolo di reddito e patrimonio del nucleo familiare ai fini isee

Carla Benvenuto - 27 gennaio 2015

Buon giorno chiedo cortesemente il vostro aiuto per la compilazione della DSU richiesta per il nuovo ISEE 2015: per il rilascio del nuovo ISEE devono essere essere dichiarati tutti i contributi e gli alimenti per coniuge o figli ricevuti nell'anno 2013 o nell'anno 2014? Quando i contributi e / o gli alimenti sono versati sul conto corrente, ed entrano già nella media annua e nel saldo finale, devono essere comunque dichiarati una seconda volta separatamente? Se si, come comunicatomi verbalmente da un CAF, questi importi vengono conteggiati due volte, sia come “reddito” nella media e saldo di un conto corrente, ...

Mantenimento non versato dal coniuge separato » come comportarsi a norma di legge?

Andrea Ricciardi - 23 ottobre 2013

Mi chiamo Maria e da quando sono separata, 8 anni, non ho ancora visto un centesimo dell'assegno di mantenimento che mi deve il mio ex. Io vivo con 850 euro e ne pago 450 d'affitto. Ho due figlie. In più ho una malattia invalidante e mi costa tanto a tal punto che tante volte non riesco a comprare le medicine che mi servono. Lui dichiara solo 2000 euro l'anno ed ha intestato ad altri tutti i suoi beni. Può cavarsela con tanti saluti e grazie dopo 30 anni di matrimonio? Potete aiutarmi a capire come fare ad avere il mantenimento ...

Cassaintegrazione e lavoro part time » possibile senza perdere assegno?

Andrea Ricciardi - 3 ottobre 2013

Ormai da un anno, dopo il fallimento dell'azienda per cui lavoravo, sono in cassaintegrazione. Ho una moglie e due figli a carico e la mia vita, da quel giorno, è diventata un inferno. Ora, per fortuna, mi è stato proposto un lavoro part-time presso una tabaccheria. Vorrei sapere, visto che solo con il part-time non ce la farei a tirare avanti, posso accettare il posto senza perdere l'assegno che mi viene corrisposto per la cassaintegrazione? In caso di risposta positiva, a quali condizioni? ...

Patrocinio gratuito » la guida - gratutito patrocino e mediazione

Ludmilla Karadzic - 1 ottobre 2013

Sono Giovanni, abito a Napoli e vi scrivo per un grosso problema. Due mesi fa, ho acquistato un motorino, che mi serviva per effettuare il mio lavoro, ovvero le consegne della spesa nel mio quartiere. Il prezzo era ottimo, ed in buona fede, ma senza farmi troppe domande, l'ho comprato, pagando in contanti. Fermato dalle forze dell'ordine, mentre ero intento nel mio impiego, si è scoperto che il motorino era rubato. Sono stato indagato per ricettazione. Ora, non posso permettermi un avvocato, me ne è stato assegnato uno d'ufficio, che mi ha fatto capire di voler comunque essere pagato. Vorrei ...

Procedura per il patrocinio a spese dello stato » breve guida

Gennaro Andele - 15 maggio 2013

Sono Salvo da Palermo e sono in procinto di intraprendere una causa civile contro una compagnia assicurativa. Non entro nel merito della questione, perchè vorrei semplicemente sapere quale procedura devo seguire per richiedere il gratuito patrocinio. Spero possiate aiutarmi ...

Separazione personale e problema casa cointestata

Gennaro Andele - 9 maggio 2013

Ho una casa cointestata con il mio ex marito (separazione legale) e adesso vorremmo passare la totale proprietà a lui rendendolo unico proprietario e permettendo così a me in futuro di poter comprare una casa e farla risultare come prima. Quali sono i costi? E come mi devo muovere? ...

Comunione dei beni e agevolazioni casa » le conseguenze della separazione

Giuseppe Pennuto - 7 maggio 2013

Siamo una coppia sposata in comunione dei beni ed abbiamo acquistato una casa 3 anni fa, tramite un mutuo, che scadrà fra 13 anni. Nel caso ci separiamo, come funziona per le agevolazioni della casa? Lei non ha lavoro. ...

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo la cortesia di voler contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

cerca