Attualità gossip politica

Boldrinate ed altre amenità - lo stile di vita dei migranti sarà il nostro!

Ludmilla Karadzic - 31 agosto 2015

I migranti oggi sono l'elemento umano, l'avanguardia di questa globalizzazione e ci offrono uno stile di vita che presto sarà molto diffuso per tutti noi (ma speriamo di no, ndr). L'autrice di questo "farneticante" messaggio non può che essere lei, la presidentessa della Camera (in quota SEL) Laura Boldrini. Provasse a spiegare il concetto alla figlia dei due coniugi barbaramente trucidati (lui sgozzato, lei lanciata dal balcone da un ivoriano ospitato al Cara di Mineo) che accusa: lo Stato permette a questi migranti di venire qui da noi e di fargli fare quello che vogliono, anche rapinare e uccidere. [ ... leggi tutto » ]

Controversie dei consumatori: c'è l'ok del governo per la risoluzione alternativa » via libera alla nuova procedura con adr e senza tribunali

Andrea Ricciardi - 4 agosto 2015

Risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori: c'è il via libera del governo alla nuova procedura ADR (Alternative Dispute Resolution) tra consumatori ed imprese. Il codice del consumo è pronto ad accogliere la nuova risoluzione extragiudiziale delle controversie. Il Consiglio dei Ministri, infatti, nella seduta n. 76 del 31 luglio 2015 ha approvato in esame definitivo un provvedimento riguardante le controversie dei consumatori. Il provvedimento, riguarda un decreto legislativo di attuazione della direttiva 2013/11/UE del Parlamento europeo e del 21 maggio 2013 sulla risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori. Addio, quindi, al vecchio articolo 141 (Composizione extragiudiziale delle controversie) e via [ ... leggi tutto » ]

La risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori

Giovanni Napoletano - 31 luglio 2015

In data odierna, venerdì 31 luglio 2015, il Consiglio dei ministri ha approvato in via definitiva, dopo aver ottenuto il parere favorevole delle Commissioni parlamentari competenti e su proposta del Presidente Matteo Renzi e del Ministro dello sviluppo economico Federica Guidi, un decreto legislativo di attuazione della direttiva 2013/11/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 21 maggio 2013 sulla risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori, che modifica il regolamento (CE) n. 2006/2004 e la direttiva 2009/22/CE (direttiva sull'ADR per i consumatori). La direttiva 2013/11/UE nasce dalla necessità di offrire ai consumatori una soluzione semplice ed extragiudiziale alle controversie tra [ ... leggi tutto » ]

Dirigenti illegittimi dell'agenzia delle entrate: il terremoto continua » a rischio nullità anche iscrizioni a ruolo ipoteche e pignoramenti

Andrea Ricciardi - 28 luglio 2015

Prosegue senza sosta il nostro reportage sullo scandalo che ha portato diversi tribunali a dichiarare illegittimi i dirigenti, in quella posizione senza aver fatto un reale concorso, dell'agenzia delle entrate, provocando la nullità degli atti da loro firmati e scatenando migliaia di ricorsi. Non si contano, ormai, le pronunce dei giudici di merito di tutta Italia che, a più riprese, hanno condannato, con la sanzione massima della nullità, gli atti impositivi sottoscritti dai falsi funzionari dell'Agenzia delle Entrate, in quanto qualificati dirigenti a mezzo di insondabili cooptazioni e non a seguito di trasparente concorso pubblico. Dopo le, a nostro avviso, [ ... leggi tutto » ]

Il concorso ad hoc per i dirigenti illegittimi dell'agenzia delle entrate » dopo la sentenza della corte costituzionale arriva la trovata del governo: funzionerà?

Andrea Ricciardi - 10 luglio 2015

Ricordate lo scandalo delle cartelle esattoriali firmate da falsi, ed illegittimi, dirigenti dell'Agenzia delle entrate? Sembra che il governo stia tentando, invano, di metterci una pezza sopra. Per l'Agenzia delle Entrate, e i suoi dirigenti, sta per cominciare un vero e proprio terremoto. Già, perché tutto è nato dal quel brutto pasticcio dei 1200 dirigenti dell'Agenzia delle Entrate dichiarati illegittimi dalla sentenza della Corte costituzionale del 17 marzo 2015. Secondo i giudici, chi ha ricevuto la promozione sul campo, senza meriti, con un decreto del 2012 avrebbe dovuto fare un concorso e così anche tutta l'attività fino a quel momento [ ... leggi tutto » ]

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info



Cerca