Fisco tasse e tributi - contenuti obsoleti

Rateazione con agenzia delle entrate - decadenza e riammissione al beneficio

Giorgio Valli - 29 aprile 2016

Com'è noto, il mancato pagamento entro il termine di trenta giorni dal ricevimento della comunicazione (90 giorni per gli avvisi telematici), ovvero di una delle rate diverse dalla prima entro il termine di pagamento della rata successiva, comporta la decadenza dal beneficio della rateazione concordata con l'Agenzia delle entrate e ...

Le novità più importanti della dichiarazione dei redditi 2016 (periodo di imposta 2015) con modello 730

Giorgio Valli - 27 gennaio 2016

Ecco, di seguito, alcune fra le principali novità contenute nel modello 730/2016: è stata prevista la possibilità di destinare il due per mille dell'Irpef a favore di un'associazione culturale iscritta in un apposito elenco istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri; è stato eliminato il rigo in cui indicare ...

Dichiarazione redditi 730 e unico per il 2015 » le informazioni indispensabili da conoscere su deduzioni e detrazioni

Gennaro Andele - 11 agosto 2015

Dichiarazione redditi 2015: oggi il nostro blog si occupa di risparmi fiscali, in particolare di detrazioni e deduzioni per chi presenta il 730 e Unico nel 2015: vediamo quali sono tutte le modalità che la legge mette a disposizione del contribuente al fine di evitare di pagare più tasse di ...

Regime fiscale di vantaggio per imprenditoria giovanile e lavoratori in mobilità - può avvalersene chiunque (avendone i requisiti) abbia intrapreso una nuova attività nel 2015

Giorgio Valli - 27 luglio 2015

Dal 1° gennaio 2015 il regime forfetario semplificato per i contribuenti minimi ha sostituito tutti i regimi fiscali di favore in vigore al 31 dicembre 2014 vale a dire il regime fiscale di vantaggio per le nuove iniziative produttive e lavoratori in mobilità, il regime contabile agevolato, il regime per ...

Dalle detrazioni fiscali per la ristrutturazione della casa al bonus mobili passando per le agevolazioni sugli interventi di riqualificazione energetica ed altri incentivi » tutte le novità

Andrea Ricciardi - 3 febbraio 2015

Tutto ciò che il contribuente deve conoscere sulle detrazioni fiscali sulla casa e sulle agevolazioni per gli interventi di riqualificazione energetica. Successivamente alle novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2016, l'Agenzia delle Entrate ha aggiornato le guide fiscali, disponibili on line sul sito istituzionale della stessa Amministrazione finanziaria, in merito ...

Il nuovo regime fiscale forfetario per i contribuenti minimi

Piero Ciottoli - 11 gennaio 2015

Dal primo gennaio 2015 coloro che intendono avviare una nuova piccola impresa o attività professionale possono accedere al nuovo regime forfetario semplificato per i contribuenti minimi, introdotto dalla Legge di stabilità 2015. In questo modo, viene meno l'esigenza di rivolgersi a commercialisti e fiscalisti per la tenuta delle scritture contabili ...

Il reclamo e la mediazione tributaria per controversie riguardanti una cartella esattoriale » la guida

Paolo Rastelli - 7 gennaio 2015

Come funzionano il reclamo e la mediazione obbligatoria per le controversie riguardanti una cartella esattoriale. In alcuni casi, e comunque esclusivamente per quanto riguarda le cartelle esattoriali per somme non superiori a 20.000 euro, per il ricorso, prima di ricorrere al giudice c'è l'obbligo di procedere al reclamo-mediazione obbligatoria. In ...

Canone rai » da gennaio 2015 si pagherà insieme alla bolletta della luce, forse

Patrizio Oliva - 18 novembre 2014

Da gennaio 2015 il canone RAI si pagherà nelle bollette di luce e gas: fissato un tetto massimo di 80 euro. Ma pagherà chiunque possa collegarsi al servizio pubblico anche tramite computer, smartphone o iPad. O saldi, o niente luce: è questo il nuovo metodo per far pagare il Canone ...

Tasi: siamo alla scadenza per il pagamento » ecco la guida per il contribuente

Andrea Ricciardi - 13 ottobre 2014

Tasi: siamo, ormai, arrivati alla scadenza per il pagamento della famigerata tassa sugli immobili. Entro il 16 ottobre 2014 milioni di contribuenti sono chiamati a versare l'anticipo sulla Tassa dei servizi indivisibili dei Comuni. Vi forniamo, dunque, un elenco con la situazione nei Capoluoghi, comprendendo l'indicazione delle aliquote sull'abitazione principale ...

Il ravvedimento - come rimediare spontaneamente alle violazioni tributarie

Giorgio Valli - 25 agosto 2014

Il ravvedimento è lo strumento con il quale il contribuente può rimediare, spontaneamente ed entro termini ben precisi, alle violazioni tributarie commesse a seguito di omissioni o errori (pagamenti insufficienti o non eseguiti, redditi non dichiarati, dichiarazioni non presentate, contratti non registrati, ecc.). Si tratta di uno strumento di carattere ...

Altri contenuti suggeriti da Google

Struttura del sito ed altre info

la sitemap del blog
staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti