Cartelle esattoriali - informarsi sulle procedure di riscossione coattiva chiedendo l'astratto conto

Basta recarsi negli uffici Equitalia e chiedere un estratto conto. Sono indicate anche le procedure di riscossione coattiva prese nei riguardi del debitore.

Oppure può andare alla Conservatoria dei RR. II. di competenza per ed effettuare una visura ipocatastale sul suo immobile. Per questo può rivolgersi anche ad una qualsiasi agenzia immobiliare fra le tante sparse sul territorio.

La Visura ipotecaria, conosciuta anche come visura ipocatastale, permette di ottenere il saldo dei beni immobili posseduti da un soggetto con lo sviluppo di tutti i gravami di natura volontaria e/o pregiudizievole che gravano sugli stessi.

La ricerca va eseguita presso le Conservatorie dove si ritiene che il soggetto abbia registrati a suo nome atti di natura immobiliare.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

19 settembre 2010 · Chiara Nicolai

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cartelle esattoriali - informarsi sulle procedure di riscossione coattiva chiedendo l'astratto conto. Clicca qui.

Stai leggendo Cartelle esattoriali - informarsi sulle procedure di riscossione coattiva chiedendo l'astratto conto Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 19 settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte Numero di commenti e domande: 0

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info