Le informazioni essenziali per il pagamento di una cartella esattoriale di equitalia

Le informazioni essenziali da conoscere per quanto riguarda il pagamento di una cartella esattoriale di equitalia.

Dove posso pagare una cartella esattoriale o un avviso o una rata del piano di rateizzazione?

I canali di pagamento, che sono indicati sui documenti che ti vengono recapitati, sono: sportelli Equitalia, gli uffici postali, i tabaccai convenzionati con banca ITB, i punti vendita Sisal e Lotto-matica e gli sportelli bancari.

Puoi utilizzare, inoltre, il sito di equitalia, il tuo home banking (con RAV oppure attraverso il servizio CBILL), il sito di Poste Italiane e gli sportelli automatici bancari e postali abilitati.

Il bonifico è possibile solo per i pagamenti dall'estero.

Per maggiori informazioni consulta la sezione "come e dove pagare" del sito di Equitalia.

Quali sono le modalità di pagamento?

Le modalità di pagamento dipendono dal canale che vuoi utilizzare.

Presso gli uffici di Equitalia puoi pagare in contanti, con assegni bancari e circolari intestati, con bancomat e/o carte di credito.

Tramite il sito di Equitalia puoi pagare con carte di credito o carte prepagate.

Per maggiori informazioni consulta la sezione "come e dove pagare" del sito di Equitalia.

Vorrei pagare una cartella ma ormai è scaduta: posso pagarla con lo stesso bollettino al-legato?

Trascorsi 60 giorni dalla notifica della cartella, l'importo indicato sul bollettino deve essere aggiornato con l'importo degli interessi di mora, degli oneri di riscossione a carico del debitore nella misura prevista per i pagamenti tardivi e di eventuali spese per procedure cautelari o esecutive già avviate, così come indicato nella cartella stessa.

L'aggiornamento dell'importo è sempre calcolato sia presso gli sportelli sia presso i seguenti canali: uffici postali, tabaccai convenzionati con banca ITB, punti vendita Sisal e Lottomatica, home banking tramite il servizio CBILL, il sito di Equitalia..

Se hai ricevuto un sollecito di pagamento o un avviso di intimazione e in-tendi saldarli dopo la data indicata nel relativo documento, dovrai recarti presso gli sportelli di Equitalia oppure usufruire del servizio pagamenti nell'area riservata del sito di Equitalia.

Posso domiciliare i pagamenti delle rate?

È possibile richiedere la domiciliazione sul tuo conto corrente degli importi in rateazione, secondo le stesse scadenze del piano di ammortamento.

Potrai presentare la richiesta presso gli portelli usando il modulo che ti verrà consegnato, oppure scaricando lo stesso modulo dal sito di Equitalia.

31 ottobre 2016 · Gennaro Andele

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su le informazioni essenziali per il pagamento di una cartella esattoriale di equitalia.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.