Ricorso avverso cartella esattoriale pazza - termini e giurisdizione

Ricorso – dove e quando se viene notificata una cartella pazza

Iscrizione a ruolo del debito e del debitore Quando lo Stato o un qualsiasi ente pubblico deve recuperare un credito derivante da sanzione amministrativa o da imposte, tasse, contributi, canoni non pagati, multe, ecc. vi provvede attraverso la cartella esattoriale. Accertato il debito, l'ente creditore (detto anche "ente impositore") [ ... leggi tutto » ]

Come difendersi dalle cartelle pazze

Perché cartelle "pazze"?  Perché si tratta di cartelle esattoriali che non avrebbero dovuto essere emesse e notificate. Accade ad esempio in caso di:. errore di persona; evidente errore logico o di calcolo; errore sul presupposto dell'imposta; doppia imposizione; mancata considerazione di pagamenti regolarmente avvenuti; mancanza di documentazione successivamente sanata [ ... leggi tutto » ]

Cosa fare quando arriva una cartella pazza

Quando arriva una cartella esattoriale per un debito infondato, è opportuno rivolgersi prima di tutto all'ente creditore. Di regola l'ente creditore e la sua sede sono indicati nella cartella nella sezione "dettaglio degli addebiti". Se l'Ente creditore riscontra che effettivamente l'atto e illegittimo è tenuto ad annullare la cartella [ ... leggi tutto » ]

Occhio ai termini per il ricorso avverso la cartella esattoriale

Si deve fare attenzione ai termini entro i quali si presenta istanza di autotutela, poiché la stessa non sospende i termini utili per ricorrere all'Autorità Competente (a seconda dei casi Commissione Tributaria, Giudice di Pace, Tribunale).  Pertanto: se l'ente creditore, dopo la verifica della documentazione esibita  riconosce subito l'errore [ ... leggi tutto » ]

Quando e dove fare ricorso contro la cartella esattoriale

I termini per il ricorso e l'autorità competente devono essere  indicati nella cartella esattoriale. È bene sapere che, a seconda dell'oggetto della cartella esattoriale e dell'Ente creditore (Stato o altro ente pubblico), cambia il termine e il Giudice competente a cui presentare ricorso. Il termine per il ricorso decorre [ ... leggi tutto » ]