Cartelle esattoriali nulle – indicazione del responsabile obbligatoria sui ruoli consegnati da giugno 2008 [Commento 1]

  • anna 1 marzo 2009 at 18:07

    Per fare chiarezza, si possono impugnare le cartelle esattoriali senza l'indicazione del responsabile del procedimento ricevute dopo il 1 giugno 2008???
    grazie e saluti

    • c0cc0bill 1 marzo 2009 at 18:55

      Attenzione: non si parla di data di consegna (notifica) al debitore. Ma di data di consegna da parte dell'ente creditore (comune, INPS, Agenzia delle Entrate ecc...) all'agente della riscossione (di solito Equitalia od una delle sue controllate locali).

      Si possono impugnare le cartelle esattoriali consegnate all'agente della riscossione dall'ente creditore dopo il 1 giugno 2008, che non presentino l'indicazione del responsabile del procedimento. Non quelle ricevute (notificate) dopo il 1° giugno.

      A dicembre 2008, per esempio, potrei ricevere (potrei vedermi notificata) una cartella esattoriale che l'ente creditore ha consegnato all'agente della riscossione a gennaio 2008. In tal caso la cartella esattoriale non sarebbe impugnabile, anche se mancasse l'indicazione del responsabile.

      Sulla cartella esattoriale c'è la data di consegna all'agente per la riscossione per conto dell'ente creditore. Quella data deve essere posteriore al 1° giugno 2008 se vogliamo poi verificare che ci sia l'indicazione del responsabile. Altrimenti è inutile procedere nella verifica.

1 2 3 6

Torna all'articolo