Cartella esattoriale - ente impositore e agente della riscossione

L'ENTE Creditore, per tale motivo denominato “IMPOSITORE”, con cadenza periodica, predispone il ruolo e lo invia all'Agente della Riscossione territorialmente competente, sulla base del domicilio fiscale dei Contribuenti affinché sia gestita la riscossione di quanto dovuto.

L'Agente della Riscossione, ricevuto il ruolo, provvede alla stampa ed alla notifica della cartella esattoriale che contiene la richiesta di pagamento del debito dovuto.

L'Agente della Riscossione, dunque, svolge il ruolo di mero intermediario tra l'ENTE Impositore ed il Debitore ed agisce sulla base delle indicazioni ricevute dallo stesso ENTE, nel rispetto della normativa vigente. Ne consegue che il Contribuente deve rivolgersi all'Ente Impositore, effettivo titolare del credito, per ottenere specifiche informazioni e per esporre eventuali contestazioni inerenti la legittimità della pretesa creditoria inserita nel ruolo, e dunque nella cartella esattoriale.

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca