Cartella esattoriale e criteri addebito interessi - basta il riferimento alle norme applicate

Dalla Commissione Tributaria Provinciale di Reggio Calabria (sentenza numero 406/7/14) alcune importanti precisazioni circa il vizio di nullità della cartella esattoriale derivante dalla presunta mancata, esaustiva indicazione della base del calcolo degli interessi moratori addebitati.

Equitalia deve indicare i criteri utilizzati per l'addebito degli interessi moratori e per il proprio aggio di riscossione: ma è sufficiente, allo scopo, fare riferimento alle norme applicate.

In tema, la CTP di Reggio Calabria ha ritenuto di dover precisare gli esatti termini ed effetti dell'arresto giurisprudenziale (Cassazione Civile numero 4516 del 21 marzo 2012) richiamato spesso in sede di opposizione a cartella esattoriale.

Si sostiene da più parti che la Suprema Corte abbia, nella decisione appena richiamata, posto il principio della nullità delle cartelle esattoriali allorquando il calcolo degli interessi imposti al contribuente sia per lui criptico, oltre modo difficoltoso, mancando la specificazione di come si sia arrivati all'importo indicato come interessi dovuti.

Ebbene, secondo i giudici tributari calabresi, l'attento esame del decisum della Corte di Cassazione evidenzia (punto 5 della motivazione) come essa non abbia preso alcuna posizione sull'argomento inerente il calcolo degli interessi moratori, limitandosi, invece, a sancire la non necessità della indicazione del responsabile del procedimento ai fini della validità delle cartelle esattoriali emesse prima del giugno 2008.

20 aprile 2014 · Paolo Rastelli

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su cartella esattoriale e criteri addebito interessi - basta il riferimento alle norme applicate. Clicca qui.

Stai leggendo Cartella esattoriale e criteri addebito interessi - basta il riferimento alle norme applicate Autore Paolo Rastelli Articolo pubblicato il giorno 20 aprile 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 14 gennaio 2017 Classificato nella categoria informazioni generiche sul ricorso avverso la cartella esattoriale Inserito nella sezione cartelle esattoriali - cartelle di pagamento del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

1 2

Contenuti suggeriti da Google

Altre info