Carte revolving non pagate e debiti per accettazione eredità

Carte revolving di mia madre deceduta

Mia madre deceduta due anni fa aveva due carte revolving, una intestata a suo nome ed una invece l'aveva intestata a me. Avendo io accettato l'eredità (e quindi i debiti) ho iniziato a pagare le rate.

In due anni ho estinto il debito della carta intestata a mio nome,pagando tanti, troppi interessi per una somma esigua. spesso inoltre, non avendo disponibilità economica per pagare la rata, mi hanno fatto pagare gli interessi per il ritardo.

Sono stanca e non ho soldi. Per estinguere il debito di mia madre ci sarebbero almeno altri due anni di rate, quindi mi chiedo, se smetto di pagare ci potrebbero essere delle ripercussioni a mio nome?

Accettazione eredità e carte revolving

Con l'accettazione dell'eredità lei è diventata debitrice, a tutti gli effetti, della società che ha emesso le carte revolving detenute da sua madre.

Quindi, lei è soggetta a tutte le conseguenze previste per un debitore insolvente.

Mi spiace.

30 ottobre 2012 · Lilla De Angelis

Approfondimenti e integrazioni

Briciole di pane - navigare a ritroso nelle sezioni

domande e risposte
consigli e tutela del debitore - domande e risposte
carte revolving non pagate e debiti per accettazione eredità

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su carte revolving non pagate e debiti per accettazione eredità. Clicca qui.

Altri contenuti suggeriti da Google

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti