E le "carte conto", cosa sono?

Le "carte conto", sono carte prepagate che offrono, oltre alle funzioni di pagamento nei negozi e via internet, alcuni servizi tipici
del conto corrente. Sono identificate da un numero di carta, ma dispongono anche di un codice IBAN attraverso il quale è possibile effettuare alcune operazioni bancarie di base quali accredito dello stipendio e bonifici.

Nell'ipotesi in cui si valuti la possibilità di ricorrere a uno strumento di questo tipo in alternativa al conto corrente è bene avere chiare quali siano le proprie esigenze. Prima di scegliere tra il conto corrente o una carta prepagata, che offre solo talune funzioni base dello stesso (ad esempio non è possibile l'emissione di assegni), è importante avere chiara la tipologia di operazioni di cui abbiamo bisogno.

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su e le "carte conto", cosa sono?. Clicca qui.

Stai leggendo E le "carte conto", cosa sono? Autore Annapaola Ferri Articolo pubblicato il giorno 10 gennaio 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 4 marzo 2017 Classificato nella categoria carte di credito di debito (bancomat) e carte revolving . Inserito nella sezione contratti di prestito - microcredito usura e sovraindebitamento Numero di commenti e domande: 0

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Contenuti suggeriti da Google

Altre info