Carta di credito Amex - La sto pagando da anni ma le rate se ne vanno in interessi

Sto pagando da anni una carta di credito a rate Amex (il residuo da pagare è di circa 2500 euro): interessi su interessi, non ne posso più, sono arrivato al punto di non poterle pagare.Pago sulle 75-80 euro a mese, che però se ne vanno tutti in interessi e il credito da pagare non scende mai.

Mi sono accorto andando nel sito del mio conto corrente Mediolanum, che non posso sospendere il rid con la Amex (non compare quando vado a fare la sospensione del rid), invece per sospendere altri rid non ho avuto nessun problema.

Ho telefonato al servizio clienti Mediolanum e loro mi hanno detto che su questa carta non posso operare ... che se volevo sospenderla dovevo parlare con quelli della Amex. Al che ho pensato di portare il conto a pochi centesimi, ma la banca ha pagato lo stesso (anche non avendo nessun fido) la rata di 75 euro della carta Amex. Ieri andando a riguardare il mio estratto conto on line vedo che l'addebito di 75 euro della carta Amex è sparito non esiste più..come mai??Per me è meglio..ma non vorrei che appena verso me li ri-addebitano.

Io ho solo un piccolo negozietto in affitto (che sto quasi x chiudere vista la crisi che aumenta ogni mese d+) ho un conto corrente che uso solo per fare qualche piccolo pagamento e sempre al collasso..vivo con i miei genitori (che non sono garanti di nulla)e al momento non ho intestato a mio nome niente di niente. Cosa possono farmi se interrompo i pagamenti? Non ne posso davvero più di questo salasso.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su carta di credito amex - la sto pagando da anni ma le rate se ne vanno in interessi.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.