Aggiornamento carta di circolazione » Leggende e verità inconfutabili

Tutta la verità sull'aggiornamento della carta di circolazione in caso di uso promiscuo del veicolo

A partire dallo scorso 3 novembre 2014, secondo quanto disposto dall'aggiornamento normativo, scatterebbe una multa, salatissima, nella fattispecie in cui l'automobilista, alla guida del mezzo, non sia l'effettivo proprietario, ovvero lo stesso indicato sulla carta di circolazione. Il nostro blog è stato uno dei primi a trattare questo argomento: [ ... leggi tutto » ]

I soggetti obbligati e quelli esclusi dall'aggiornamento della carta di circolazione per uso promiscuo del veicolo

Soggetti obbligati, e non, all'aggiornamento della carta di circolazione in caso di uso promiscuo del veicolo. Sono inclusi nell'obbligo tutti i casi di comodato (esclusi quelli dove il comodatario è un familiare convivente del proprietario), di locazione senza conducente (noleggio), di custodia giudiziale con facoltà d'uso del veicolo, di [ ... leggi tutto » ]

Come e quando effettuare la comunicazione di aggiornamento della carta di circolazione per uso promiscuo del veicolo

Ecco come e quando effettuare la comunicazione di aggiornamento della carta di circolazione per uso promiscuo del veicolo. La comunicazione va fatta all'ufficio locale della Motorizzazione (DTT), direttamente o tramite un'agenzia di pratiche auto (tecnicamente gli studi di consulenza automobilistica), entro 30 giorni da quando ha avuto inizio il [ ... leggi tutto » ]

Aggiornamento della carta di circolazione per uso promiscuo del mezzo: i costi e le sanzioni

Quanto costa aggiornare la carta circolazione? E se si omette di farlo, cosa si rischia? Per quanto riguarda i costi, da notare che alla richiesta di annotazione vanno allegati le attestazioni di pagamento di 16 euro per imposta di bollo e di 9 euro per diritti di motorizzazione. Nel [ ... leggi tutto » ]