Segnalazione cattivi pagatori per ritardato pagamento delle rate

Cattivi pagatori e rate pagate in ritardo

Il Decreto Sviluppo convertito in legge il 12 luglio 2011, nell'articolo 8-bis riguardante la cancellazione di segnalazioni dei ritardi di pagamento, fissava il termine di 5 giorni lavorativi per oscurare le informazioni relative a ritardi di pagamento di rate mensili o semestrali. Al momento della regolarizzazione dei pagamenti, le [ ... leggi tutto » ]

Il Garante conferma il limite massimo di 12 mesi dalla regolarizzazione per rate pagate in ritardo per i dati registrati nelle Centrali Rischi

I dati di chi ha pagato in ritardo due rate di un prestito o di un mutuo non possono essere conservati nelle Centrali Rischi per più di un anno. Le vecchie centrali di rischio vanno puntualmente aggiornate e devono contenere informazioni esatte Questo è quanto ribadito dal Garante Privacy, [ ... leggi tutto » ]