REGISTRO INFORMATICO DEI PROTESTI - ART. 4 ISTANZA INCOMPLETA - SOSPENSIONE DEL PROCEDIMENTO

Al di fuori dei casi di irricevibilità, qualora manchino i dati o i documenti necessari per procedere alla cancellazione, l'istanza è  incompleta e l'Ufficio competente sospende l'istruttoria, comunicando all'interessato a mezzo di raccomandata A/R i motivi di sospensione ed assegnando un termine di 10 giorni per la regolarizzazione, in mancanza della quale verrà formalizzato il provvedimento di diniego.

Il termine per la conclusione del procedimento è interrotto e inizierà nuovamente a decorrere dalla data della regolarizzazione ovvero dall'inutile decorso del termine di 10 giorni.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su registro informatico dei protesti - art. 4 istanza incompleta - sospensione del procedimento.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.