REGISTRO INFORMATICO DEI PROTESTI - ART. 1 COMPETENZA TERRITORIALE

La legge 235/2000 dispone che la Camera di Commercio destinataria degli elenchi dei protesti levati dai pubblici ufficiali e delle istanze di cancellazione è quella competente per territorio.

Ne deriva che la Camera di Commercio può pubblicare solo gli elenchi che riceve dai pubblici ufficiali che operano nel territorio della propria provincia e può procedere alla cancellazione dei soli protesti che ha pubblicato.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su registro informatico dei protesti - art. 1 competenza territoriale.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.