Registro informatico dei protesti - art. 12 cancellazione per riabilitazione

L'articolo 17 comma 4 legge 108/1996 stabilisce che “il decreto di riabilitazione è pubblicato nel Bollettino dei Protesti cambiari ed è reclamabile da chiunque vi abbia interesse entro 10 giorni dalla pubblicazione”.

Pertanto, in seguito ad istanza di cancellazione per riabilitazione, l'Ufficio competente procede ad inserire gli estremi del decreto di riabilitazione nel registro informatico in relazione al nome del protestato.

Dopo 10 gg. dall'inserimento della notizia e comunque entro i 20 gg. previsti dalla data di presentazione della domanda, se non perviene notizia in merito ad eventuali reclami, l'UffIcio procede alla cancellazione del nominativo.

Briciole di pane - navigare a ritroso nelle sezioni

debiti origine conseguenze tutele
conseguenze dei debiti
protesti
assegni - cancellazione protesto e riabilitazione
cancellazione degli assegni protestati

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su registro informatico dei protesti - art. 12 cancellazione per riabilitazione. Clicca qui.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.

Altri contenuti suggeriti da Google

Struttura del sito ed altre info