Obblighi della Banca Nuova

Puoi utilizzare la tua Nuova Banca come primo Punto di contatto e come intermediaria nei contatti con la tua Vecchia Banca, in questo modo ti assicurerai che il trasferimento avvenga in maniera semplice e tempestiva.

La Banca Nuova ,se individuata quale Primo punto di contatto, in base a quello che chiederai, si occuperà di:

  • contattare la "Banca Originaria";
  • richiedere alla "Banca Originaria" di fornire l'elenco dei RID e degli ordini di Bonifico Permanenti e Rico rrenti presenti sul vecchio conto corrente;
  • fornirti una copia di tale elenco;
  • chiedere alla "Banca Vecchia" di revocare gli "ordini permanenti di bonifico" ed i RID;
  • fornirti un modello per comunicare le nuove coordinate ai soggetti interessati (come ad esempio nel ca so al tuo datore di lavoro);
  • comunicare a tutte le aziende creditrici le nuove coordinate RID Bancarie del consumatore;
  • attivare sul nuovo conto gli "ordini di bonifico permanenti" e le autorizzazioni di addebito diretto, eventualmente chiedendoti delle informazioni aggiuntive;
  • richiedere alla "Banca Originaria" la chiusura del vecchio conto ed il trasferimento del saldo sul nuovo conto.

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.