Assegno protestato e successiva riabilitazione oltre a cambiali protestate e successiva cancellazione - Ma risulto sempre protestata

Mia figlia è stata protestata per assegni nel 2002, ha provveduto a pagare ed ha fatto la riabilitazione in tribunale, nel 2004 ha firmato due cambiali che ha pagato in ritardo nello stesso anno con liberatoria del creditore e la restituzione delle due cambiali, ma anche queste annotate al registro protesti.

Volendo acquistare casa, a ottobre 2009 si è recata in camera di commercio a Torino con liberatoria e cambiali, ed ha ottenuto l'immediata cancellazione anche perchè le cambiali erano state pagate nello stesso anno di emissione.

Sorpresa! A giugno si reca in banca per il prestito, l'impiegata le dice che lei è protestata, non solo per le cambiali per le quali ha ottenuta la cancellazione, ma anche per quelle del 2002.

Allora porta in banca tutto quello rilasciato dalla camera di commercio di Torino, più la vecchia riabilitazione. Ma l'impiegata fa spallucce e le dice di inviare la richiesta di cancellazione al cai bankitalia, crif eurisc, tutte rispondono che non hanno il suo nominativo in banca dati.

Mia figlia prova allora a far richiesta per un finanziamento piccolo di 5000 euro, stessa risposta: protestata!

Riscrive alla camera di commercio che risponde che loro hanno fatto tutto quello che dovevano, cancellandola, e che qualcuno detiene illegalmente i dati di mia figlia.

Chi li detiene? A chi dobbiamo ancora rivolgerci per risolvere il problema?

Volendo scrivere all'Autorità per la protezione dei dati personali, chi imputiamo se non lo sappiamo?

Richiedi assistenza gratuita sugli argomenti trattati nell'articolo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su assegno protestato e successiva riabilitazione oltre a cambiali protestate e successiva cancellazione - ma risulto sempre protestata.

Commenti e domande dei lettori

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima autenticarti cliccando qui. Potrai anche utilizzare le icone posizionate in basso nel pannello di registrazione, che ti consentiranno l'accesso diretto con un account Facebook, Google+ o Twitter.