Mi è stato fatto decreto ingiuntivo per delle cambiali scadute nel 2001, ma le stesse non sono mai state messe all'incasso nè mai protestate

  • osvaldo 12 novembre 2008 at 18:28

    mi è stato fatto decreto ingiuntivo per delle cambiali scadute nel 2001, ma le stesse non sono mai state messe all'incasso nè mai protestate. Vorrei sapere se devo comunque pagare e perchè.

    • Harry_potter 12 marzo 2009 at 18:34

      Per quanto ne sò le cambiali devono seguire un "normale" corso, ovvero stipula, bollo, incasso e pagamento o notaio e reso in banca se insolute, certo che una cambiale o una carta può acquistare valore se il giudice di competenza lo ritiene opportuno, ma questo rientra nel dettaglio della situazione, dei fatti, di eventuali testimoni e della veridicità del presunto creditore e anche della posizione del presunto debitore.
      Inzomma è da giocarla in tribunale, ovvero se hai firmato una carta (in questo caso una cambiale senza bollo) ci sarà un motivo e se questo motivo è avallato da fatture o quant'altro di legale potrebbe avere lo stesso effetto di una cambiale protestata o quasi.

1 9 10 11 12 13 19

Torna all'articolo

Offri il tuo contributo alla visibilità di indebitati.it

Ti chiediamo di contribuire ad accrescere la visibilità di indebitati.it cliccando su una delle icone posizionate qui sotto: per condividere, con un account Facebook, Google+ o Twitter, il contenuto di questa pagina oppure per iscriverti alla newsletter o al feed della comunità. Qualora lo preferissi, puoi seguirci sui social cliccando qui. Un grazie, per la tua attenzione, dallo staff.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info